LETIZIA PASSARELLA

30 anni

Da ¼ di secolo sportiva, 13 anni da ginnasta, poi 6 da ballerina

10 anni di insegnamento, 1 laurea in Scienze Motorie, 1 in Psicologia, 1 percorso attivo come psicoterapeuta e numerosi brevetti per l’insegnamento di diverse discipline fitness.

“Non avrei mai pensato di fare l’insegnante, perché lo faceva mia madre, ma sono stata a tal punto innamorata della mia maestra di ginnastica artistica che il mio percorso non poteva che portarmi qui: il profumo che uso oggi che sono adulta è quello che sentivo sui miei body di ginnastica artistica, ancora ricordo le coreografie di quando ero io ad esibirmi ed ogni volta che inizio un nuovo corso mi dico che se i miei bambini mi ricorderanno anche solo con un decimo dell’affetto che ho io nei confronti di Elena, beh! Sarà un successo.

La mia vita è un concentrato di impegno e passione, in svariati campi, la mia formazione eclettica mi porta ad essere sempre in continuo movimento ed alla ricerca di nuovi stimoli, amo apprendere e vivere emozionandomi ogni giorno, le relazioni con gli altri sono per me fondamento, cuore e obiettivo di ogni mia azione. Questo è quello che cerco di insegnare ai miei allievi da più di 10 anni: vivere la vita e lo sport con impegno e passione, essere curiosi di fronte alla possibilità di apprendere nuove conoscenze e fare esperienza, sorridere perché c’è sempre qualcosa per cui ne vale la pena. Mi piace vedere crescere i miei allievi, sia tecnicamente che personalmente, ascoltarli, consigliarli, accompagnarli per mano e poi lasciargliela perché camminino da soli. Non è sempre un percorso facile quello dell’insegnamento, ma dà soddisfazioni e gioie immense.”

LA VITA E’ COME ANDARE IN BICICLETTA. PER STARE IN EQUILIBRIO DEVI MUOVERTI. (A. Einstein)

VOLA SOLO CHI OSA FARLO (L. Sepulveda)

JESSICA VOLPI

24 anni

Da 17 innamorata della ginnastica artistica, agonista per 12 anni

Insegnante e studente di Scienze Motorie da 4.

“Relazionarmi con i bambini mi è sempre piaciuto, ritengo arricchisca il mio bagaglio personale. I bambini ed i ragazzi che ho incontrato sul mio percorso mi hanno aiutata a crescere sia a livello tecnico che personale. Lavorare con i bambini per me significa emozionarmi del raggiungimento dei loro traguardi, aiutarli nelle situazioni difficili e lasciare un segno positivo nella loro vita.

Insegnare mi rende felice e lo ritengo un grande privilegio. Quello che vorrei trasmettere ai miei allievi è la passione per lo sport, qualcosa di meraviglioso, indispensabile nella vita di un bambino sia per il rinforzo di se stesso che per la creazione di rapporti con le altre persone.”

LO SPORT UNISCE, LO SPORT CREA

COLLABORATORI

MARIASOLE DELL’AVERSANA

Danzatrice, Performer, Danzeducatrice.
Nasce a Brescia il 31/08/1986, si diploma nel 2005 presso il liceo delle Scienze Sociali indirizzo
Musicale di Brescia. Si forma presso la Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano
diplomandosi nel Corso di Teatro-Danza nel 2009. Dal 2009 al 2015 fa parte della Compagnia
Sperimentale “NO FRILLS” con direttore artistico Manuela Bondavalli. Debutta e replica in vari
teatri italiani e contesti di teatro sperimentale con: “Unspoken” 2010/2011; “Alice Underground”
2012/2013; “Exposures”2013/2014; “Score” 2013 assolo. Nel 2013 partecipa a NEXT, Bando
regionale per la produzione dello spettacolo dal vivo promosso dalla regione Lombardia con
“Simultaneo solo per quattro danzatori e una telecamera” e nel 2014 con “Silent Voices”.
In questi anni arricchisce la sua ricerca artistica partecipando a masterclass e workshop con maestri
internazionali approfondendo lo studio di: Realease Technique, Skinner Realeasing Technique,
Aunthentic Movement , Contact Improvvisation , Experiental Anatomy e Klein Technique ,Flyinglow,
Passing Trough .
Nel Luglio 2013 viene selezionata per partecipare alla Summer School Program P.o.r.c.h.
Performances-Module a Ponderosa tanzland festival in Stolzenhagen (Germania).
Nell’anno 2012- 2013 frequenta il corso per Danzeducatore presso il centro Mousikè di Bologna,
scuola di formazione e ricerca in danza educativa e di comunità diretta da Franca Zagatti,
diplomandosi nel dicembre 2013. Inoltre si dedica all’insegnamento della danza contemporanea,
danza creativa ed educativa, contact imrovvisation, teatro-danza.
Nel 2015 inizia la prima esperienza di video-danza realizzando un video per la collezione
primavera-estate 2015 di Indetali Artisan Clothes, regia di Matteo Sandrini, musiche di James
Hornes remixato da Giacomo Canesi, costumi Lucia Sandrini, ideazione e coreografia Mariasole
Dell’Aversana; Nel 2016 realizza un fashion-video “Proximity” regia di Diego Veneziano e Matteo
Sandrini.
Nel 2015 viene scritturata in qualità di danzatrice e clarinettista alla nuova produzione del CTB,
Centro Teatrale Bresciano, con “ Oh che bella Guerra!” regia di Costanzo Gatta con le coreografie
di Antonella Massussi.
Nell’anno 2015-2016 inizia una nuova collaborazione con l’Attore Matteo Bertuetti sperimentando
l’unione tra danza e teatro creando un nuovo progetto “le tre noci” di Bertuetti/Dell’Aversana
selezionato da Residenza idra tra le sei compagnie finaliste del Bando Lidia Petroni.
Da Gennaio a Maggio 2017 lavora presso la fondazione del Teatro Grande di Brescia come
assistente di progetto ideato dal coreografo Virgilio Sieni “Dittici sulla Passione” “DeposizioniAdorazione-Cammino”.

DANIELE GELMI

Mi chiamo Daniele Gelmi, sono preparatore atletico sportivo laureando in scienze motorie e preparatore di fitness& naturalbodybuilding.
Pratico sport da quando ho 3 anni, passando da nuoto, arti marziali, pugilato, scherma e bodybuilding.
Lavoro presso scherma Brescia dove ho avuto il piacere di allenare diversi ragazzi sotto il profilo atletico e seguire anche bimbi di 5/8 anni nel loro sviluppo motorio.
La scherma aldilà delle definizioni tecniche è uno sport di grande rispetto reciproco e delle regole, in cui i ragazzi apprendono una disciplina sportiva divertendosi e ponendo solide basi sia coordinative che condizionali, fondamentali in qualsivoglia sport ed in una società che sta divenendo sempre più sedentaria. Vi aspettiamo in pedana!

CHARLOTTE CARLUCCI

Ormai conosciuta come “La maestra Charly”.

Quasi trent’enne con un grande bagaglio di esperienza sportiva: dalla ginnastica acrobatica alla danza e infine da dieci anni specializzata nelle attività circensi.

Diplomata al liceo scientifico sportivo, laureata poi in Scienze Motorie a Brescia. Viaggia per studiare nuove tecniche e per esibirsi in vari spettacoli nazionali ed internazionali.

“Non ho mai smesso di muovermi, e mai lo farò. Adoro insegnare, adoro i miei piccoli atleti, i miei bambini che seguo ormai da 12 anni, quelli che riempiono d’amore ogni giorno la mia attività, è grazie a loro che sono contenta e orgogliosa di essere adesso quella che sono.
Ed è proprio da bambina che mi sono affascinata al circo, ai suoi straordinari atleti, sognavo di diventare come loro. La magia di esercitarmi a 4 metri da terra, mi ha sempre incuriosito fin quando finalmente anni fa ho avuto la fortuna di poter provare tessuti aerei.

Ma la magia vera è quella di condividere e trasmettere la mia passione ai miei allievi, grandi e piccini si innamorano subito di questa disciplina. Raggiungere specifici obbiettivi, superare i propri limiti mentali e fisici, questo è sport, questa è soddisfazione!

 

IL SORRISO DEI MIEI ALLIEVI, E’ ANCHE IL MIO SORRISO

CORA DELAINI

Mi chiamo Cora Delaini e sono nata a Brescia nel maggio del 1992.
Ho sempre amato lavorare con bambini e ragazzi.
Ho iniziato tanti anni fa organizzando gruppi di lavoro in diverse realtà bresciane come servizio civilista.
Da ormai 6 anni mi sono innamorata dei tessuti aerei e ho iniziato ad insegnare ad adulti e bambini e la soddisfazione di vederli volare non ha prezzo.
È un attività che ti fa superare tante paure e ti fa fare cose che non pensavi di poter fare!

JACOPO BROGNOLI

Fin dalle scuole dell’obbligo dimostra un’innata passione e predisposizione verso la scrittura partecipando a numerosi concorsi scolastici nella regione Lombardia sia con testi di prosa che con poesie, classificandosi sempre nelle prime posizioni.

All’età di 17 anni, viene selezionato tramite audizione per frequentare i corsi professionali dell’Accademia M.A.S. nella sezione “Preparazione Mas” .Qui inizia lo studio delle tecniche di danza moderna, hip-hop, classico e contemporanea con insegnanti di ottima fama tra i quali: Tanya Sulejmani, Cakalli Ludmill, Alberta Palmisano, Francesca Frassinelli e Ivan Spinella.

All’età di 19 anni , dopo aver superato con successo l’audizione, riesce ad entrare nel corso professionale del M.A.S.  per il corso di “Tv Show” dove amplia i suoi studi con diversi insegnati.

Qui approfondisce gli studi delle discipline come Hip-hop, Classica, Jazz, Tip-Tap, Acrobatica, Teatro-Danza, Pilates e inizia a studiare canto, recitazione e dizione.

Nel corso degli studi lavora con diversi insegnanti come Byron, Federica Loredan, David Bellay, Sara De Coll, Giovanni Lampugnani, Sonia Usurini, Davide Manico, Valentina Vigevani, Diego Novello, Marianna Esposito, Fabrizio Celvini, Felice Invernici.

Prende parte a numerosi stage di danza hip-hop ed annovera numerose esperienze come ballerino partecipando a diversi spettacoli ed eventi.

Durante l’inizio del 2011 segue diversi stage di recitazione con l’insegnante Marianna Esposito con spettacolo finale.

Lavora spesso come coreografo e ballerino nei villaggi turistici e come animatore nelle discoteche.

Diplomato nel 2012 nel corso “Tv Show” dell’Accademia di Milano MAS.

Nel corso del 2016 partecipa ai corsi tenuti a milano da “nonsolofitness” conseguendo il certificato di “Hatha Yoga per il Fitness 1° livello” e successivamente “Hatha Yoga per il Fitness 2° livello” superando a pieni voti gli esami finali.

Attualmente insegnante di danza e di Hatha yoga per il fitness presso diverse sedi.

Credits: pH Dino STUPE / pH Davide Brunori